"C'è la bellezza e ci sono gli oppressi.
Per quanto difficile possa essere,
io vorrei essere fedele ad entrambi"
Albert Camus

martedì 2 ottobre 2007

Somewhere over the Rainbow

Ehi... dico a te che passi spesso su questo blog...

6 commenti:

xlthlx ha detto...

ehm, non a me, vero? ;)

Giovanni ha detto...

:-)

Anonimo ha detto...

colpo bassissimo
non importa l'intenzione
a me fa piangere
j

Anonimo ha detto...

Passiamo più tempo a leggere un libro che a conoscere una nuova persona.
Più tempo con gl'occhi puntati sul monitor, che negl'occhi di una nuova persona a cercar di carpirci dentro nuove immagini di ricordi lontani ed emozioni nuove di zecca.
Più tempo con le orecchie tappate da due cuffie da iPOD, piùttosto che dirigerleverso di te, di cui ancora nulla so, ascoltandoti in silenzio.
Perchè vivere è fatica d'Amare ma è anche piena di nomi, di cieli e giardini....

Giovanni ha detto...

a rischio di essere antipatico ma devo dire che non condivido il fatto che passiamo più tempo a leggere che conoscere persone e lo dico in generale, non in particolare.

Poi che vivere sia fatica di Amare e pienezza di nomi cieli giardini, o è una citazione e in questo senso la deprecherei, oppure è una mezza banalità.

Ecco così so di esser stato diretto ma la sintesi è che non condivido la tua opinione ma mi batterei fino alla morte per permetterti di esprimerla (tanto per stare in tema di citazioni...)

Anonimo ha detto...

spesso i libri sono più interessanti delle persone
nei libri ci sono tante persone
i libri aiutano a conoscere persone
ho conosciuto persone attraverso i libri
j.